Home-null

                                          

Benvenuto Nel Nostro Sito Web

 

Perché MaGi-Art

 

L’associazione MaGi- Art non vuole nessun riferimento con la magia (vedi trattino alto tra magi e art).

Qualcuno potrebbe obiettare che magi etimologicamente è il plurale antico di mago e che la figura del magio, nota nell’impero persiano e iraniano, sia quella del sacerdote-stregone.

I membri dell’associazione non sono né stregoni, né indovini, né maghi né seguaci di Zarathustra. Il termine magi è preso nel suo significato più esteso. Rifacendosi ai viaggiatori ricordati dal Vangelo, i membri dell’associazione sono donatori, portatori di arte che hanno come priorità e come intento: il viaggio e non il suo scopo.

Persino la Divina Commedia non è altro che la metafora del viaggio; quel viaggio che serve, per mettere piede sull’isola,parafrasando Kavafis, ricco dei tesori accumulati per strada, senza aspettarti ricchezze da Itaca.